martedì 1 aprile 2014

NUOVE TECNOLOGIE PER L'IMMAGINARIO SCIENTIFICO DI TRIESTE

Da aprile all'Immaginario Scientifico di Trieste una serie di nuovissime attività per ragazzi e adulti dedicate ad Arduino e stampa 3D



Il futuro all'Immaginario Scientifico arriva in aprile: prende il via infatti nelle sedi di Trieste e di Pordenone FabCentre, un nuovissimo programma di attività e laboratori dedicati ad adulti e ragazzi sopra i 14 anni, su Arduino e stampa 3D.

Due tecnologie, queste ultime, recentissime ma che avranno sicuramente un ruolo determinante nel ruolo della nostra società, con il valore aggiunto che riescono a unire innovazione e creatività. Arduino, che festeggia 10 anni proprio nel 2014, è una piattaforma elettronica conosciuta e usata in tutto il mondo per la sua eccezionale semplicità e versatilità, attraverso la quale chiunque può costruire robot, droni, elettrodomestici e molto, molto altro ancora. La stampa 3D era presente già negli anni '80, ma era accessibile a pochi e solo recentemente diventata open source. Questo significa che, come per Arduino, chiunque può entrare a far parte delle community che ci sono in rete, imparando, inventando e condividendo progetti, per arricchire se stesso e gli altri.

Oggi, per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più curioso, attento a queste novità tecnologiche e orientato alla filosofia dell'open source e del DIY (Do it yourself) l'Immaginario Scientifico offre ora la possibilità di entrare in contatto con Arduino e la tecnologia della stampa 3D, attraverso corsi pratici, laboratori e sessioni libere, pensati sia per principianti che per esperti, che abbiano almeno 14 anni.

Il programma prevede un corso per principianti, “Startuino”, che desiderano avere una prima infarinatura su Arduino, per farsi un'idea delle sue potenzialità e per iniziare a immaginare come può essere applicato ai propri interessi: con a disposizione un computer e un kit di Arduino con vari sensori, si potrà sviluppare in maniera guidata un vero “prototipo” . Il corso è propedeutico per partecipare ai corsi avanzati “Expertuino”, ed è in programma a Trieste il 22 e 29 aprile, il 6 e 13 maggio e il 10 giugno, dalle 16.30 alle 18.30. A Pordenone invece si svolgerà il 7 e 14 aprile, il 19 maggio e il 9 giugno, dalle 17.30 alle 19.30. Il costo è di 10,00 euro ad incontro.

I partecipanti che già conoscono Arduino e hanno in mente un loro progetto, potranno trovare un aiuto per realizzarlo nei corsi “Expertuino”: con una grande quantità di materiale informatico ed elettronico a loro disposizione e grazie ai consigli di un tutor, potranno definire, perfezionare e infine realizzare tutto quello che hanno in mente. L'unico requisito è aver seguito almeno un corso di Startuino. A Trieste il corso è in programma il 7, 14, 21 e 28 maggio, il 4, 11, 18 e 27 giugno, dalle 16.30 alle 18.30. A Pordenone le date sono il 4, 11 e 18 aprile, il 2, 9, 16, 23 e 30 maggio, il 6, 13, 20 e 27 giugno, dalle 17.30 alle 19.30. Il costo è di 20 euro per 3 incontri, e 30,00 per un pacchetto di 5 incontri.

E per affrontare un altro argomento di grande interesse e attualità, ecco dei corsi pratici introduttivi alla stampa 3D! Ogni corso prevede due incontri, durante i quali i partecipanti avranno a disposizione un computer e una stampante 3D, per avvicinarsi ai software per disegnare gli oggetti e alla tecnologia della stampante stessa. I corsi all'IS di Trieste si svolgeranno il 20 e 22 maggio, il 3 e 5 giugno e il 17 e 19 giugno, dalle 16.30 alle 18.30. All'IS di Pordenone l'appuntamento è il 23 e 25 giugno, dalle 17.30 alle 19.30. Il costo è di 20,00 euro per 2 incontri.

Per tutti i corsi l'iscrizione è obbligatoria, da effettuare tramite il form online sul sito www.immaginarioscientifico.it

Nessun commento:

Posta un commento